CERTIFICAZIONI

POLITICA INTEGRATA.

L’azienda attuando la propria Politica Integrata della Qualità, Ambiente, Catena Di Custodia, Salute e Sicurezza, si è dotata di precise linee guide e norme per la gestione dei propri processi in modo sostenibile e nel rispetto per l’ambiente, secondo le normative comunitarie e nazionali, e utilizza materiali attentamente selezionati.

ISO 9001:2015.

ISO 9001:2015 è una norma riconosciuta a livello internazionale per la creazione, implementazione e gestione di un Sistema di Gestione della Qualità per qualsiasi azienda. In quanto norma internazionale, è riconosciuta come base per creare un sistema che assicuri la soddisfazione del cliente e il miglioramento in qualunque azienda.

ISO 14001.

norma ISO 14001 fornisce una struttura gestionale per l’integrazione delle pratiche di gestione ambientale, perseguendo la protezione dell’ambiente, la prevenzione dell’inquinamento, nonché la riduzione del consumo di energia e risorse.
Pertanto, le sostanze chimiche in uso presso l’azienda sono monitorate e dotate di Schede di Sicurezza a norma REACH; gli inchiostri in uso sono a base vegetale; vengono effettuate analisi periodiche di emissioni in atmosfera; tutti i rifiuti e scarti sono gestiti secondo la norma UNI CEI ISO 14001. I rifiuti raccolti sono conferiti ai trasportatori e impianti autorizzati, i quali rilasciano i formulari identificativi, assicurandone la totale tracciabilità.

FSC.

certificazione FSC è una certificazione internazionale, indipendente e di parte terza, specifica per il settore forestale e i prodotti – legnosi e non legnosi – derivati dalle foreste. La certificazione di Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC) garantisce la rintracciabilità dei materiali provenienti da foreste certificate FSC ed è indispensabile per poter applicare le etichette FSC sui prodotti.

ISO 45001: 2018.

La norma Internazionale UNI ISO 45001 “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso” stabilisce un quadro per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori, permettendo così alle organizzazioni di aumentare in modo proattivo le performance in materia di salute e sicurezza.